Elezioni regionali: il Pd di Grosseto ha scelto i suoi quattro candidati

Marras e Pinzuti

GROSSETO

Elezioni regionali: il Pd di Grosseto ha scelto i suoi quattro candidati

01.03.2015 - 23:49

0

Leonardo Marras, Barbara Pinzuti, Valentina Culicchi e Luigi Bellumori. Sono questi i nomi che costituiranno l’ossatura della lista che il Pd provinciale metterà in campo per le prossime elezioni al consiglio regionale della Toscana. Ancora non c’è l’ufficialità che arriverà solo dopo la raccolta delle firme e il successivo passaggio nella direzione regionale del partito per l’approvazione definitiva e soprattutto nel caso in cui giungessero più proposte di candidatura.

Sui nomi dei magnifici quattro ci sarebbe dunque il consenso di tutto il Pd provinciale, i cui rappresentanti Paolo Borghi, Saimo Biliotti e Marco Simiani, hanno partecipato alla direzione regionale che ha approvato il regolamento per le candidature.

Acclarato che vi debba essere la parità di genere (a Grosseto due uomini e due donne), dal 9 al 16 marzo c’è tempo per raccogliere 140 firme a sostegno di ciascuna candidatura, firme dei duemilacinquecento iscritti al partito come risulta dalle liste al 31 dicembre 2014, e che siano raccolte nel 30 per cento dei comuni (8 su 28). Una volta proceduto alla raccolta il tutto passerà alla segreteria regionale che indicherà il capolista.

LEGGI le novità nel centrodestra

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ginevra, Fca svela il prototipo della nuova Fiat Panda
IL SALONE DELL'AUTO

Ginevra, Fca svela il prototipo della nuova Fiat Panda

Ginevra è pronta per l'89esima edizione del salone dell'auto. Il motor show apre al pubblico il 7 marzo 2019, dopo i due giorni dedicati alla stampa, e anche quest'anno sarà una rassegna di rilievo, con gli ultimi sviluppi tecnologici sulla guida autonoma, la connettività digitale e i motori elettrici. Tra i protagonisti ci saranno sicuramente la Ferrari, con l'erede della 488 Gtb, e Fiat ...

 
Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015