Salviamo il valore della convivenza

Salviamo il valore della convivenza

10.05.2015 - 14:42

0

Ci si avvia a fare una certa confusione tra migranti e pellegrini. I migranti, sapete, sono il problema dell’Italia, ormai da alcuni mesi e non si riesce a capire come se ne possa venir fuori se questi continuano ad arrivare e se l’Europa non organizza un piano generale di accoglienza per tutti i migranti. Non basta: ci sarà il Giubileo, a dicembre di quest’anno e il Papa, recentemente, ha detto: “Bisogna che i pellegrini siano difesi dai vu cumprà”. E' una lodevole iniziativa quella del Papa e ci piacerebbe sapere dal Vaticano se c’è un sistema per difendere, non solo i pellegrini ma tutti i cittadini, dalla invadenza dei vu cumprà. Vorrei dire, però, che i cosiddetti vu cumprà, non sono una scoperta di oggi, quindi non sono soltanto legati agli sbarchi di questi ultimi anni, ma da tempo sulle spiagge italiane, durante l’estate, c’è una moltitudine di vu cumprà che offrono dai tappeti ai cosmetici a qualunque altra cosa. Forse bisogna accettare d’essere un paese circondato per tre quarti dal mare e di essere, comunque, un paese abitato da persone ospitali. Certo, non bisogna esagerare e, in questi ultimi mesi, io capisco anche l’esasperazione di alcuni miei connazionali, perché in effetti si è esagerato. Peccato, perché la convivenza è un grande momento di civiltà. Non mi sembra che in questo, tutti ci vengano incontro. Vogliamo, però, mandare un bacio affettuoso a Francesca Marina, una neonata, figlia di una profuga, sbarcata in Sicilia. Francesca Marina è più o meno nata nelle ore in cui è venuta alla luce Charlotte Elizabeth Diana, figlia di William e Kate. Destini diversi, non c’è dubbio, ma noi vorremmo, in qualche modo, che Francesca Marina avvertisse la nostra vicinanza.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il paradiso delle signore, anticipazioni del mese di marzo: Angela, il figlio abbandonato e il mistero
Soap

Il paradiso delle signore, anticipazioni del mese di marzo: Angela, il figlio abbandonato e il mistero

La puntata del prossimo 6 marzo del Paradiso delle signore promette grandi novità. Le anticipazioni rivelano che Angela Barbieri (Alessia Debandi) nelle puntate in onda nella prima settimana di marzo riceverà dal suo avvocato la notizia che è stato rintracciato il figlio che la giovane aveva abbandonato. Il bambino, Matteo, è stato dato in adozione e sta bene.  Riccardo Guarnieri (Enrico Oetiker) ...

 
Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia
Soap

Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia

Alessandro Cosentini, l'attore che nella fiction di Rai1 Il paradiso delle signore impersona Cosimo Bergamini, il 19 febbraio ha festeggiato il compleanno sul set. Cosentini è nato 34 anni fa in Calabria. A festeggiarlo, con post sul suo profilo Instagram, tutti i colleghi. Flavia Brancia di Montalto (Magdalena Grochowska) ha dedicato al collega anche un simpatico video. Nella serie Bergamini è ...

 
Gianna Nannini canta in auto con la figlia Penelope che conosce perfettamente la canzone "Motivo"
Social

Gianna Nannini canta in auto con la figlia Penelope che conosce perfettamente la canzone "Motivo"

Gianna Nannini mostra sempre più spesso attimi della sua vita privata, utilizzando il suo profilo ufficiale Instagram.  Bellissimo il video della cantante in auto con la figlia Penelope, con la bambina che chiede alla madre di cantare la sua canzone Motivo. La cantante senese inizia "Sai ci son rimasta male..." e poi è la piccola Penelope a proseguire, dimostrando di conoscere a memoria tutta la ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015