Morire soli pur vivendo vicini

Morire soli pur vivendo vicini

02.11.2014 - 14:46

0

La malinconica vicenda di Elena Ceste ci fa riflettere sulla condizione di molte donne che vivono nella provincia italiana. Non c'è dubbio che la città, nella sua confusione, nasconde e aiuta ad uscire da momenti scuri, mentre la provincia accentua la solitudine e, quindi, può indurre a gesti estremi, a soluzioni terribili. Non sta a me dire se Elena Ceste è stata uccisa o se si è tolta la vita, ma non c'è dubbio, ammesso che siano vere le cose che raccontò al marito di alcuni incontri, di rapporti nati sul social network, che la solitudine di quella casa, dove una donna accudiva quattro figli e la sera si incontrava con il marito, vigile del fuoco, risalta con violenza e induce a qualche riflessione.
Se, infatti, può essere fastidioso vivere in un palazzo di otto piani, un appartamento accanto all'altro, può essere altrettanto fastidioso vivere in un casale, distante da un altro molti metri.Può sembrare innaturale e certamente inedito quanto ho appena scritto, ma, sia la storia di Elena Ceste come quella di altre donne che hanno vissuto stagioni difficili, mi induce a fare queste riflessioni. Forse dobbiamo veramente occuparci un po' degli altri, non già in ragione di un pettegolezzo, ma di un autentico desiderio di parlare con quel vicino di casale, di portare il discorso a confidenza per far capire che non si è mai completamente soli su questa terra. Non accadrà se andrà avanti così, ma starete a vedere che la cronaca sempre più spesso registrerà solitudini precipitate in gesti sbagliati. Non ci piace, non ci è mai piaciuto: vorremmo proprio che si cambiasse marcia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il video. Cinghiale irrompe nel negozio, parrucchieri nel panico. Poi scappa spaccando la porta
In Malesia

Il video Cinghiale irrompe nel negozio, parrucchieri nel panico. Poi scappa spaccando la porta

Un cinghiale entra all'improvviso nel negozio di parrucchieria ed è il caos. Le immagini arrivano dalla Malesia, dalla città di Perak, e sono state catturate dalle telecamere di sicurezza del negozio. La clip mostra il maiale selvatico che all'improvviso entra di corsa attraverso la porta d'ingresso facendo schizzare fuori i due parrucchieri. La bestia rimane intrappolata all'interno. Uno dei ...

 
I gol più belli del 2019, il video delle reti incredibili scelte da SportsHd
Calcio

I gol più belli del 2019, il video delle reti incredibili scelte da SportsHd

Pallonetti, tiri a giro, finezze di tacco, spettacolari colpi di testa, bordate all'incrocio dei pali, dribbling vincenti. Quale è stato il gol più bello realizzato nel 2019 nei campionati professionistici? Davvero molto difficile scegliere. Ognuno ha le sue preferenze, le sue convinzioni, i suoi idoli, i suoi gusti. E individuare la rete migliore o più emozionante non è semplice. Grazie al video ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015