Elezioni regionali

Giovanni Lamioni pronto a scendere in campo

GROSSETO

Lamioni e la candidatura: "Sarà una bella avventura"

14.04.2015 - 00:15

0

Aveva chiesto il periodo pasquale per riflettere ed ha proseguito nel suo silenzio anche nei giorni successivi. Poi, da un post su Facebook, arriva la prima tiepida ammissione pubblica di quello che Giovanni Lamioni ha deciso sulla sua entrata in campo in occasione delle prossime elezioni regionali. "Dopo aver ascoltato il tuo intervento oggi a Firenze sono contentissimo di offrirti il mio slogan elettorale tra l'altro fortunato: ‪#‎avanticoncoraggio", scrive un amico sulla bacheca Facebook del presidente della Camera di Commercio di Grosseto. E Lamioni risponde: "Grazie Raffaele, sarà una bella avventura".

Il dado è tratto, dunque. Manca solo l'ufficialità pubblica che arriverà al più presto con una conferenza stampa.

D'altronde nel pomeriggio di ieri, lunedì 13 aprile, in occasione del vertice tra gli esponenti di 'Area popolare', che vede insieme Ncd e Udc, della candidatura di Lamioni si è parlato a lungo. "Da 9 mesi tentiamo, e continuiamo farlo, di ricostruire il centrodestra e un'alternativa credibile e moderata di centrodestra a Rossi e al centrosinistra - ha spiegato Toccafondi (Ncd)- Prendiamo atto che nonostante la partecipazione al tavolo di Fi, la convergenza sulla candidatura di Giovanni Lamioni per molti mesi, e gli appelli a riprendere le fila di questo tavolo, da parte di Forza Italia c'è stato molto silenzio. Coerentemente con questo percorso vogliamo costruire questa alternativa moderata al centrosinistra e quindi abbiamo deciso di correre come Area popolare". Quindi decisi ad andare avanti da soli, affidandosi proprio a Lamioni "candidatura già individuata da mesi"

"Lamioni ha bisogno di alcuni giorni per sciogliere alcuni dubbi e attendiamo dunque una sua risposta definitiva", è stato detto, e l'ulteriore attesa sembra dovuta alla volontà del possibile candidato di trovare una convergenza più ampia possibile tra la società civile di tutta la Toscana, quella che più di ogni altra è l'espressione di Lamioni. Una convergenza con le forze non propriamente politiche e con le tante liste civiche nate negli ultimi anni in tutte le province toscane.

Un lavoro certosino anche per dar vita ad un programma nel quale trovino spazio proposte concrete piuttosto che slogan elettorali. L'obiettivo è recepire le proposte locali ed elaborarle in chiave regionale. Lamioni ha solo un mese di tempo, ma al presidente maremmano le sfide difficili sono sempre piaciute.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ginevra, Fca svela il prototipo della nuova Fiat Panda
IL SALONE DELL'AUTO

Ginevra, Fca svela il prototipo della nuova Fiat Panda

Ginevra è pronta per l'89esima edizione del salone dell'auto. Il motor show apre al pubblico il 7 marzo 2019, dopo i due giorni dedicati alla stampa, e anche quest'anno sarà una rassegna di rilievo, con gli ultimi sviluppi tecnologici sulla guida autonoma, la connettività digitale e i motori elettrici. Tra i protagonisti ci saranno sicuramente la Ferrari, con l'erede della 488 Gtb, e Fiat ...

 
Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015