Gasbarro e La Ghera: le semifinaliste a cena insieme dopo l'amichevole

Softball Csen

Le rivali per il titolo a cena insieme dopo l'amichevole

28.08.2015 - 18:38

0

Gioielleria Gasbarro e Ristorante La Ghera si troveranno di fronte da lunedì 7 settembre nella semifinale del campionato di softball Csen, e probabilmente pochi giorni dopo anche in quella di Coppa. Ma prima di confrontarsi sul campo le due formazioni, rispettivamente quarta e prima in regular season, hanno dato prova di amicizia e sportività, esaltando il vero spirito amatoriale. Le squadre dei manager Roberto Frediani e Domenico Di Benedetto hanno giocato sul diamante di via Orcagna e per rendere l’incontro ancora più spassoso i lanciatori sono stati invertiti, così ogni pitcher si è trovato ad affrontare i suoi abituali compagni di squadra. Per una sera ha smesso i panni di arbitro e di organizzatore Emanuele Romano, che ha giocato metà partita con i Randagi e metà con il Ctp 2000, dimostrando di saperci ancora fare. Il risultato ovviamente non conta, molto più importante la grigliata di fine partita, abbondante e gustosa, alla quale hanno partecipato anche i figli dei giocatori. La Ghera e Gasbarro, come detto, saranno avversari nella semifinale playoff, partita vera ma che però ovviamente sarà affrontata con la stessa sportività.
In campo per i Randagi Leonardo Bindi, Alberto Tosi, Gianni Cioni, Fabio Moretti, Davide Piccoli, Alessio Chelli, Enrico Perugi, Giacomo Falciani, Andrea Finocchi, Michele Mazzilli.
In campo per il Ristorante La Ghera Paul Childers, Angel Garcia, Joel Garcia, Alessandro Iagnocco, Mauro Ramacciotti, Riccardo Carletti, Alessandro Falini, Simone Falini, Alessandro Valeri, Lorenzo Letteri, Niccolò Corsini, Carlo Pellegrino, Antonio Bianchi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015