Arbitro scortato dai carabinieri, maxi multa alla società

Un match dell'Aldobrandesca (in maglia verde)

Calcio

Arbitro scortato dai carabinieri, maxi multa alla società

19.11.2014 - 18:16

0

Settecento euro di multa: tanto dovrà pagare l'Aldobrandesca Arcidosso, squadra di Terza categoria, per quanto accaduto domenica durante e dopo il match perso in casa contro l'Orbetello Scalo (1-2). Il giudice sportivo ha punito pesantemente la società, nonostante la sua "fattiva collaborazione", per il comportamento dei tifosi. In particolare un sostenitore ha acceso due fumogeni all'ingresso delle gare in campo, poi una ventina di tifosi amiatini ha rivolto reiterate offese all'arbitro durante il match, con "gravi minacce" negli ultimi minuti tanto che l'arbitro ha chiesto al dirigente accompagnatore dell'Aldobrandesca di avvertire i carabinieri. A fine gara i militari hanno scortato il fischietto dallo spogliatoio alla propria auto mentre alcuni tifosi biancoverdi continuavano a offendere l'arbitro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015