SERIE D

Gavorrano, vietato sbagliare

08.11.2014 - 15:34

0

Prosegue il momento difficile per il Gavorrano di mister Cacitti, che si prepara al confronto casalingo con il San Giovanni Valdarno alle ore 14,30 al Malservisi Matteini. I maremmani arrivano a questa sfida con tante preoccupazioni. Prima fra tutte, quella di dimenticare in fretta la brutta sconfitta di sette giorni fa a Foligno. Per farlo serve immediatamente voltare pagina e solo un successo nei confronti della squadra aretina, potrebbero spazzare via in parte le attuali difficoltà tecniche. Come al solito parecchio dipenderà dall'approccio mentale che avrà la squadra azzurra una volta scesa in campo. La settimana appena trascorsa non è stata delle più facili per la società del presidente Balloni. Mister Cacitti è rimasto a casa, per problemi di salute e non ha potuto dirigere personalmente gli allenamenti. La squadra è stata affidata alle cure di Biagetti e Callai che seguendo le indicazioni del tecnico maremmano hanno seguito la tabella di allenamento. Anche in questo caso la sfortuna ci ha messo lo zampino. La presenza di Cacitti sarebbe stata importante per i ragazzi, che dovranno rinunciare al loro allenatore anche nella gara con il San Giovanni Valdarno. Mister Cacitti, infatti non sarà in panchina. Lo sostituiranno Biagetti e Callai. La società nello stesso tempo, si è stretta intorno alla squadra. Il patron Mansi si è presentato al campo e ha voluto testimoniare con la sua presenza di capire lo stato d'animo dei giocatori ai quali non si può rimproverare niente e ha voluto parlare con loro, invitandoli a dare il massimo per onorare al meglio la maglia che indossano. Il direttore generale Vetrini ha ribadito le parole del patron, dicendosi dispiaciuto. Per quanto riguarda gli indisponibili, non ci saranno il portiere Abibi, convocato con la nazionale in Portogallo per giocare le qualificazioni al campionato europeo under 19, oltre a Fasano, Cretella, Aiazzi e Zaccariello, fuori per infortunio. Rientrano invece Capone e Ferreira, anche se quest'ultimo non sarà al cento per cento. La società nel frattempo invita i tifosi a venire numerosi allo stadio per stare vicini alla squadra. La curva laterale sarà chiusa e saranno aperte la tribuna centrale che sarà riservata ai tifosi di casa. Quella invece sistemata dalla parte opposta al terreno di gioco, sarà a disposizione per i tifosi aretini che seguono sempre numerosi la propria squadra. Anche la trasferta in terra maremmana non farà eccezione. Arbitra il signor Alessandro Colinucci di Cesena. Primo assistente, Vittorio Pappalardo di Parma. Secondo assistente Elpidio Capasso di Piacenza.

I convocati. Portieri: Musetti, Capuano Difensori: Carminucci, Colorno, Sciannamè, Silvestri, Tosoni, Capone Centrocampisti: Giordano, Guitto, Mattia, Periccioli, Costanzo, Ferreira  Attaccanti: Lombardi, Tarantino, Zizzari. Arcamone, Mastroberti, Scozzafava.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015