Lions, Savoia e Annalisa Minetti insieme per i non vedenti

Annalisa Minetti

GROSSETO

Lions, Savoia e Annalisa Minetti insieme per i non vedenti

09.04.2015 - 15:45

0

Si uniscono Lions e Savoia Cavalleria per una giornata all’insegna della solidarietà. Domenica 12 aprile Grosseto sarà la piazza principale della Toscana in occasione del “Lions Day”, con una serie di manifestazioni che animeranno il centro storico.

La nostra missione è portare solidarietà - spiega Francesco Guerreschi coordinatore dei Lions - e l’evento del 12 aprile avrà come tema i problemi della vista”.
Già dalla mattina, alle ore 10, presso la sala "Friuli" si succederanno incontri e conferenze che spazieranno da temi di carattere medico e temi di carattere culturale.
Sempre in mattinata, mentre medici Lions saranno a disposizione dei cittadini per tutte le informazioni inerenti alle specifiche specializzazioni nel chiostro di San Francesco, i più piccini, partendo da piazza San Francesco, potranno effettuare delle piacevoli passeggiate per le strade del centro storico con gli asinelli amiatini" in collaborazione con Soci operativi dell'associazione "AsiniAmo".
Sempre nel chiostro di San Francesco avrà luogo un incontro con gli ipovedenti per provare un prototipo di occhiale che permetterà di vedere la tv.

Nel pomeriggio è prevista una dimostrazione con cani guida e gli istruttori della scuola Lions di Limbiate.
Insieme all’aspetto medico e alla sensibilizzazione dei bambini nei confronti degli animali, i Lions non dimenticano la cultura del territorio e in questo ambito si inserisce la conferenza-dibattito “Grosseto città murata” sulla storia, il presente ed il futuro della Mura Medicee, al quale parteciperanno Felicioni, Marri, Manusia, Tombari, Pettini, Carini ed il sindaco Bonifazi.
“Visti il livello degli ospiti e degli attività che si svilupperanno nel corso della giornata, Grosseto è stata considerata la piazza principale della Toscana tant’è che le più alte cariche lionistiche distrettuali, compreso il Governatore Gianluca Rocchi, parteciperanno alle iniziative organizzate dai Lions Club della Zona M”, annuncia Guerreschi.
La giornata prosegue poi alla Sala Eden, con il concerto di Annalisa Minetti, grazie alla collaborazione con il Savoia Cavalleria.

“Concludiamo così la quarta stagione musicale del Savoia Cavalleria - spiega il colonnello Enrico Barduani - che ha avuto una grande rilevanza soprattutto con il concerto che si è svolto l’8 febbraio al teatro Moderno e che ha visto sul palco Enrico Ruggeri (GUARDA le foto), il chitarrista Luigi Schiavone e il pianista Fabrizio Palermo, insieme ai Barock Ensamble e a Valeria Rossi. L’iniziativa della stagione musicale nasce grazie ad una idea del tenente colonnello Ciriani e della professoressa Mazzi che hanno fatto diventare sempre più importanti questi appuntamenti. E ricordiamo che tutto questo è stato sempre fatto per solidarietà, con Aism e Avis, sia per sensibilizzare che per raccogliere fondi. La città di Grosseto ha sempre dimostrato di avere un grande cuore. Adesso arriva Annalisa Minetti, un appuntamento che non sarebbe stato possibile senza la collaborazione dei Lions in occasione della loro giornata dedicata ai ciechi e agli ipovedenti”.

E Annalisa Minetti ha subito risposto sì con grande entusiasmo. “Sono onorata di essere parte integrante di questa giornata - risponde al telefono dalla sua casa - anche perchè coinvolge i giovani. Ho conosciuto Grosseto grazie alla sport, e alle vacanze che trascorro sulla bellissima costa. Mi sono innamorata di questa città e la ringrazio per la voglia che ha di impegnarsi nel sociale”.

“Il concerto di Annalisa - spiega la professoressa Gloria Mazzi - sarà preceduto da un incontro con l’artista, dalle ore 17 sempre alla Sala Eden. Durante il concerto Annalisa proporrà anche un brano insieme ai ragazzi della classe 3° del liceo musicale di Grosseto “Polo Bianciardi”, mentre il finale sarà con i ragazzi di “ Skeep”, dimostrazione di quanto l’artista sia vicina al mondo dei giovani”.
Ma non è tutto: Annalisa Minetti, madrina della giornata, donerà un cane guida ad una non vedente e un cucciolo per pet therapy ad un bimbo non vedente.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015