Giornate Fai, ville e castelli aperti a Manciano e Punta Ala

Grosseto

Giornate Fai, ville e castelli aperti a Manciano e Punta Ala

20.03.2015 - 12:02

0

Sabato 21 e domenica 22 marzo va in scena sul palcoscenico più bello del mondo il grande spettacolo delle Giornate Fai di primavera, giunte alla 23esima edizione. È il più grande evento di piazza dedicato ai beni culturali, un appuntamento che da anni dimostra la voglia di partecipazione e l’orgoglio di appartenere a una collettività che ama i luoghi in cui vive. Una “giornata ideale”, il giorno perfetto per abbracciare l’Italia nel modo migliore, con gli occhi e con il cuore, in un’atmosfera speciale nella quale ci si sente tutti uniti - persino in coda come di solito non accade - per visitare luoghi spesso inaccessibili nei quali riconosciamo la nostra identità e che rappresentano una ricchezza comune e fieramente condivisa. Una grande mobilitazione popolare che finora ha coinvolto oltre 7.800.000 italiani che ogni anno si danno appuntamento per vivere l’esperienza di tante storie diverse che raccontano la nostra storia: un’occasione per “convivere e condividere”, per sentirsi parte di questa grande comunità che ama il proprio Paese e difende le proprie ricchezze, per sentirsi attori protagonisti e non spettatori passivi. Chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, studi televisivi, testimonianze di archeologia industriale; persino caserme, archivi musicali e scuole militari: 780 luoghi in 340 località in tutte le regioni verranno aperte e raccontate al pubblico, con visite a contributo libero. In Maremma sono due i comuni che parteciperanno alle giornate Fai: Manciano e Castiglione della Pescaia.

MANCIANO

Sarà possibile visitare il castello di Marsiliana, una fattoria agricola fortificata del 1759, di proprietà della famiglia Corsini. La principessa Corsini aprirà straordinariamente la struttura e gli iscritti Fai potranno visitare in esclusiva il museo che custodisce antichi oggetti della tradizione contadina e salire su una torre da dove si potranno vedere Talamone, l’isola del Giglio, l’Argentario, il Monte Amiata e Scansano. I Corsini fecero costruire il castello sulle rovine di fortificazioni longobarde risalenti ai secoli II-VI e si impegnarono nella bonifica della pianura paludosa che circondava l’edificio, che venne coltivata o utilizzata per l’allevamento.


Sabato 21 e domenica 22 marzo dalle ore 10,30 alle 16: ingresso al museo interno alla Marsiliana riservato agli iscritti Fai e a chi si iscrive in loco.

 

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

In programma l'evento "Punta Ala, nascita di una località di villeggiatura nella seconda metà del XX secolo".
Sulla strada Provinciale Punta Ala sabato alle 10 conferenza introduttiva nella delegazione comunale a Il Gualdo; alle 10,45 visita del Il Gualdo; alle 11,45 visita della chiesa Signora della Consolata; alle 12,15 visita del Poggio alle Mandrie e del Golf Club, spostamento in bus; alle 15 visita del porto e dello Yacht Club, spostamento in bus. Accompagnatore culturale l'architetto Francesco Paolo Piemontese.


Sabato e domenica, ore 10–13 e 15–18: visita a Villa Di Salvo riservata a iscritti Fai e a chi si iscrive in loco.
Domenica: ore 10 conferenza introduttiva nella delegazione comunale a Il Gualdo; ore 11 visita della chiesa Signora della Consolata; ore 11,30 visita ai Comparti/Tartana e del Poggettone, spostamento in bus; ore 15 visita del porto e dello Yacht Club, spostamento in bus. Accompagnatore culturale Francesco Paolo Piemontese.
Sabato e domenica visite libere a: Villa Rusconi-Quiriconi, Bussola; Club House (Golf club), Villa Alilot ex Martinelli e Villa Allemandi (solo visita esterna); presenza in loco di volontari Fai.
Per informazioni rivolgersi al Banco Fai. 
Visite guidate a cura degli apprendisti ciceroni della scuola media di Castiglione della Pescaia, istituto “Orsino Orsini”
Iniziative collaterali: percorso ciclistico organizzato da GrossetoCiclabile. Contatti per le prenotazioni: 329/2157746, 329/2904266.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015