Lavoro, le offerte della settimana: ecco le professioni più richieste

MAREMMA

Lavoro, le offerte della settimana: ecco le professioni più richieste

28.05.2015 - 12:10

0

Torna l'inserto sul lavoro del Corriere di Maremma - Educatori, medici e tecnici specializzati. Sono queste le figure professionali che in Italia si fa fatica a trovare. E’ quanto emerge dal "Talent Shortage 2015", l’indagine annuale che viene condotta da ManpowerGroup e che coinvolge, oltre 41.000 responsabili di Risorse Umane di 42 Paesi. Dall’indagine emerge che il nostro Paese, pur essendo caratterizzato da un tasso di disoccupazione ancora alto presenta un 28% delle aziende che riscontra difficoltà nel ricercare lavoratori che abbiano le giuste competenze. Guardando anche ai dati dell’anno passato, nella classifica delle dieci professioni più richieste entra a far parte, al primo posto, quella dei macchinisti, che coordinano e regolano i processi produttivi, mentre passano dal terzo al secondo posto, quindi in questo caso sale la richiesta, le segretarie, gli assistenti di direzione, gli assistenti amministrativi e il personale di back office. Al terzo posto ci sono i tecnici specializzati che operano per il corretto funzionamento delle attrezzature tecniche, in discesa rispetto al 2014. Tra le altre figure richieste ci sono anche, al quarto posto, gli addetti alle vendite, in questo caso non ci sono cambiamenti nella ricerca da parte delle aziende. Quindi si passa, al quinto posto, alle professioni nel settore della contabilità e finanza, figure professionali ancora molto ricercate dalle aziende. Non manca la ricerca di professionisti IT, nelle aziende in particolar modo sono attesi programmatori delle start-up e tutte quelle figure esperte che si occupano di applicazione per il mobile. Tra le figure professionali in salita ci sono invece quelle degli educatori e soprattutto dei formatori, che si collocano al settimo posto. All’ottavo posto ci sono poi i sales manager a testimonianza dell’importanza che ricopre il settore della vendita all’interno delle imprese. Al nono posto entrano a far parte della classifica anche i medici e gli operatori sanitari (non gli infemieri). Infine al decimo posto, si continua a richiedere la presenza di personale addetto alla ristorazione e al turismo, settore che quindi continua a tenere e a favorire in questo modo l’occupazione.

LE OFFERTE DELLA SETTIMANA SULL'INSERTO LAVORO DEL CORRIERE DI MAREMMA (CLICCA QUI)

Posti con l'e-commerce - Opportunità di lavoro nell’e-commerce. A cercare nuove figure professionali è Yoox Group, azienda multinazionale operante nel settore dell’e-commerce e che in questo momento sta cercando personale sia in Italia che all’estero. I settori nei quali l’azienda opera sono i seguenti: Corporate functions, Buying & merchandising, Art & creative, Sales, Marketing, Digital production, Operations & logistics, Technology, Internships & graduate programmes. Oltre alla ricerca di figure professionali specifiche all’interno dei diversi settori, va ricordato che è sempre possibile presentare la propria candidatura spontanea seguendo le procedure on-line indicate sul sito ufficiale http://www.yooxgroup.com/it nella pagina dedicata ai settori di attività.

Usl 2, si selezionano dirigenti medici Sono stati pubblicati tre avvisi pubblici per titoli e colloqui per posti di dirigenti medici all’Azienda Usl numero 2. I posti riguardano: Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Medicina Fisica e Riabilitazione. I candidati in possesso dei requisiti richiesti dovranno obbligatoriamente registrarsi on line, nel sito aziendale www.uslumbria2.it alla sezione “concorsi”. Alla pagina riguardante la selezione, il candidato troverà i collegamenti per scaricare il bando e compilare il modulo elettronico per effettuare la registrazione on line.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015