Senese

Grosseto

La chiusura della Senese finisce in Parlamento

03.09.2015 - 12:02

0

La riapertura della galleria di Casale di Pari, ma anche la richiesta di una tempistica certa sul completamento della Siena-Grosseto. Sono questi alcuni dei punti al centro dell’interrogazione presentata dal deputato del Pd, Luigi Dallai, al ministro infrastrutture e trasporti Graziano Del Rio. L’interrogazione è stata sottoscritta dai colleghi parlamentari Susanna Cenni e Luca Sani.

“La chiusura della galleria di Casale di Pari – afferma Dallai – sta causando molti disagi agli automobilisti che percorrono la Due Mari nel tratto che collega Siena a Grosseto. Ho chiesto al Governo e ad Anas quando verrà riaperta al traffico e quali sono state, nello specifico, le cause che ne hanno causato il cedimento. E’ necessario, inoltre, sapere quali misure saranno intraprese nel periodo di chiusura, visto che le deviazioni messe in atto fino ad oggi stanno creando gravi difficoltà e non sono più sostenibili. Nell’interrogazione chiedo anche una tempistica dettagliata per l’apertura al traffico dei singoli lotti della Siena-Grosseto non ancora ultimati e se la chiusura della galleria di Casale di Pari causerà ulteriori ritardi ai tempi oggi programmati per la completa edificazione dell’infrastruttura viaria”.

“La scelta del governo di stanziare 247 milioni di euro per completare gli ultimi due lotti della Siena-Grosseto – conclude Dallai - è stato un passo in avanti decisivo. La Due Mari è un’opera indispensabile per i nostri territori e per tutta la viabilità del centro Italia. L’impegno di Anas e delle ditte appaltatrici ha consentito, negli ultimi mesi, di accelerare i lavori. Ora non dobbiamo fermarci e dobbiamo riuscire a superare, nel più breve tempo possibile, il rallentamento causato dalla chiusura della galleria di Casale di Pari. Come abbiamo fatto fino ad oggi continueremo a vigilare affinché i lavori continuino a procedere a pieno ritmo”.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015