A lezione di doppiaggio dalla voce di Tom Hanks

Roberto Chevalier

Grosseto

A lezione di doppiaggio dalla voce di Tom Hanks

17.05.2015 - 16:44

0

E’ mezza toscana la “voce” di Tom Hanks e Tom Cruise, ma anche quella di altri mostri sacri di Hollywood come Andy Garcia, John Travolta e Dennis Quaid. Lui è Roberto Chevalier, romano ma con madre toscana, uno dei doppiatori più apprezzati del panorama italiano che ha dato anima a personaggi come Robert Langdon nella trilogia browniana aperta da “Il Codice da Vinci”, ma anche al melomane avvocato protagonista di Philadelphia, oppure al conturbante Maverik di Top Gun o al brillante Charlie di Rain Man. Insomma un vero e proprio mito tanto che nel 2005, quando la casa produttrice di Cruise volle “cambiare strada”, ci fu una sollevazione popolare con tanto di petizione per riportare il divo di Hollywood alla sua originaria timbrica vocale. Per il secondo anno consecutivo Chevalier è stato ospite dello Studio Enterprise, la scuola di recitazione e doppiaggio di Alessandro Serafini, impegnato in uno stage con gli allievi. “Devo ammettere che ho trovato cresciuta questa fucina, capace di sfornare materiale per il doppiaggio italiano. Ci sono ragazzi promettenti, curati da Alessandro e dai suoi collaboratori. I nostri doppiatori rappresentano a livello europeo una realtà importante e spero vivamente che anche per gli allievi dello Studio Enterprise vi sia il modo di potersi esprimere al meglio”.

Per approfondire leggi anche: MASSIMO LOPEZ, SHOW GRATIS A GROSSETO

“Sono molto soddisfatto - commenta dal canto suo Serafini - Roberto è il secondo anno che è con noi, evidentemente si è trovato bene altrimenti non sarebbe tornato. I ragazzi sono tutti soddisfatti e i risultati sono ottimi".

Per approfondire leggi anche: IL COMMISSARIO HERZOG PARLA GROSSETANO

Sul Corriere di Maremma di lunedì 18 maggio il servizio completo sull'incontro con Chevalier alla Scuola Enteprise.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015