Appello per i concerti gratuiti in centro: "Aiutatemi a organizzarli"

Michele Scuffiotti

Grosseto

Appello per i concerti gratuiti in centro: "Aiutatemi a organizzarli"

24.03.2015 - 20:27

0

La scorsa primavera i concerti gratuiti organizzati nell’ambito di Edicolacustica, il progetto allestito da Michele Scuffiotti a fianco della sua edicola in piazza Ferretti, avevano richiamato decine di grossetani anche per la qualità degli ospiti. Ma i costi non erano sostenibili: circa 90 euro a volta solo per pagare la Siae ed evitare multe galattiche. A settembre allora era partito un altro progetto, Edicolacustica Lab: non più concerti, ma incontri tematici - sempre gratuiti - con professionisti illustri dell’ambito musicale. Anche questi di successo, anche questi però con un costo: “Almeno il biglietto del treno e il pranzo agli ospiti come facevo a non pagarli?”, dice Scuffiotti. Il quale però presto ha dovuto inventarsi altre strade per continuare ad allestire iniziative.


“Ci tengo a precisare - dice lui - che si tratta di eventi no profit. Avevo pensato ai concerti per dare spazio ai giovani di Grosseto in grado di proporre materiali inediti, vista la mancanza di vetrine adeguate in città, e poi per rivitalizzare via Roma e un po’ in generale il centro cittadino. Nel weekend la strada muore e c’è bisogno di iniziative per richiamare gente”.
L’idea buona è venuta a Scuffiotti grazie alla piattaforma produzionidalbasso.com, che permette di accedere al cosiddetto crowfounding. In pratica si possono effettuare donazioni partendo da un minimo di 5 euro, col “titolare” che stabilisce un tempo massimo entro cui effettuarle: al termine il ricavato sarà consegnato a chi ha attivato la procedura, che così potrà avere a disposizione una somma per dare vita alle proprie iniziative. “La risposta è stata buona - dice Scuffiotti - ma la cosa più sorprendente è che molte persone, saputa la novità, sono venute direttamente in edicola a dare il loro contributo”.


Da giovedì 19 marzo ci sono dunque cento giorni di tempo per contribuire al ritorno di Edicolacustica: “Se ci saranno fondi sufficienti conto di riprendere le iniziative già a maggio - anticipa Scuffiotti - E’ importante però capire che non è un modo che serve a trovare soldi per un’iniziativa personale. Edicolacustica non mi porta introiti, è solo un piccolo contributo per riportare la gente nel centro di Grosseto e dare spazio ai giovani del posto. Devono essere i grossetani i primi a voler bene alla città. Per Edicolacustica c’è bisogno del sostegno di tutti, sia attraverso la piattaforma che venendo direttamente all’edicola: chi crede nel progetto e vuole sostenerlo, può farlo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015