La folle estate nel Golfo: camper parcheggiato sul marciapiede

Follonica

La folle estate nel Golfo: camper parcheggiato sul marciapiede

30.08.2015 - 18:54

0

L’estate della sosta selvaggia a Follonica continua a suon di "primizie". Ormai in pochi sembrano disposti a meravigliarsi, eppure c’è chi riesce sempre a sorprendere. Come il proprietario del camper che nella serata di sabato 29 agosto ha lasciato parcheggiato il proprio mezzo invadendo una bella fetta di marciapiede in viale Matteotti, all’altezza dell’incrocio con via Lamarmora. La foto, scattata dal follonichese Marco Stefanini, è finita sui social network scatenando diversi commenti. Sempre Stefanini informa su Facebook che sul parabrezza del mezzo è stata lasciata la contravvenzione da qualche agente della Municipale che è passato di lì. Ma non è certo l’unico caso della pazza estate follonichese e probabilmente non sarà neanche l’ultimo, anche se nel weekend molti dei vacanzieri dovrebbero essere rientrati per far tornare la città del Golfo un po’ più vivibile. Sempre su Facebook c’è chi ha postato le foto di un’auto parcheggiata praticamente in mezzo all’incrocio tra la stessa viale Matteotti e via Manzoni poche ore prima, usanza quella di lasciare l’auto a cavallo della striscia di mezzeria che soprattutto nei weekend si può ammirare in tutta la sua efficacia a Pratoranieri. Nelle scorse settimane invece era scoppiata la polemica nel quartiere di Zona Nuova, dove da anni ormai in estate le vetture vengono parcheggiate ovunque: negli stalli dei disabili, in quelli riservati ai motorini, a filo degli incroci riducendo la visuale agli automobilisti. Un delirio che si rinnova puntualmente ogni anno. Con le altrettanto puntuali richieste dei cittadini di maggiori controlli e multe.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015