Tutto pronto per Piazze d'Europa, obiettivo centomila presenze

Follonica

Tutto pronto per Piazze d'Europa, obiettivo centomila presenze

16.03.2015 - 19:55

0

Dal 27 al 29 marzo si rinnova a Follonica l'appuntamento con Piazze d'Europa, che sarà evento fisso sempre nell'ultimo fine settimana del mese. Un'edizione che si preAnnuncia particolarmente significativa visti anche i numerosi eventi collaterali organizzati dal Comune.

"L'anno scorso la data era in concomitanza con Modena - dice Paolo Coli, direttore provinciale di Ascom Confcommercio - quest'anno essendo una data unica sul territorio nazionale avremo i migliori banchetti". Venditori per cui il Comune di Follonica ha messo a disposizione più spazi aumentando il numero delle vie aperte. Ci saranno, infatti, dai 20 ai 30 nuovi posti, per un totale di oltre 140 banchi tra cui saranno dislocati omogeneamente i punti di ristoro.

Ma nel fine settimana gli eventi non si esauriscono solo con Piazze dEuropa: Follonica ospiterà infatti un importante evento di karate per il quale sono attesi un migliaio di appassionati in città e tutto il centro sarà animato con intrattenimenti per i più piccoli, un'esposizione di auto da rally dell'associazione Maremma Corse 2.0 in fondo a viale Carducci. Inoltre sabato 28 marzo dalle 16 piazza Sivieri ospiterà la scuola di danza Arabesque che si esibirà in spettacoli di hip hop e break dance. Infine la mostra fotografica "La strada, la piazza" di Carlo Tardani sarà allestita in pinacoteca fino a domenica 12 aprile, un evento appositamente ideato per accompagnare Piazze d'Europa parlando della strada e dei suoi protagonisti, come i venditori. 

GUARDA IL VIDEO           COLORI E PROFUMI DI PIAZZE D'EUROPA


Qualche previsione per le presenze? "Nel 2014 abbiamo avuto 110mila persone - spiega Coli - Lo scopo è sicuramente non scendere sotto questo numero". Sarà previsto anche un servizio navetta per facilitare i visitatori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015