Ipercoop, la galleria commerciale venduta per 45 milioni

Come potrebbe essere l'Ipercoop

Grosseto

Ipercoop, la galleria commerciale venduta per 45 milioni

14.04.2015 - 19:36

0

E' stata venduta per 45 milioni di euro (più imposte e oneri accessori) la galleria commerciale del nuovo centro Ipercoop in fase di realizzazione al Commendone. E’ stato firmato martedì 14 aprile il contratto preliminare tra Unicoop Tirreno e Igd (Immobiliare grande distribuzione) Siiq Spa, uno tra i principali player in Italia nella proprietà e gestione di centri commerciali della grande distribuzione organizzata e quotato sul segmento Star di Borsa Italiana. Il preliminare è soggetto a condizione sospensiva: il pagamento infatti è previsto a rogito che avverrà dopo l’apertura prevista durante il secondo semestre del 2016.
La nuova galleria commerciale si svilupperà su una superficie lorda affittabile pari 17.050 metri quadrati, articolata in 45 negozi di cui 6 medie superfici e sarà affiancata da un ipermercato di 4.200 metri quadrati di superficie di vendita, che rimarrà di proprietà e in gestione a Unicoop Tirreno. Saranno presenti circa 8.000 metri quadrati di superfici esterne che rimarranno anch’esse di proprietà di Unicoop Tirreno.


Claudio Albertini, amministratore delegato di Igd, non nasconde la soddisfazione per l’importante investimento effettuato su Grosseto: “L’acquisizione di questa galleria è un’interessante opportunità commerciale che ci offre l’occasione di fare il nostro ingresso in un contesto territoriale di particolare rilevanza, caratterizzato da una bassa densità di centri commerciali, come il sud della Toscana, una regione per noi strategica. Riteniamo che questo investimento, alla luce della rafforzata struttura patrimoniale post aumento di capitale, sia finanziariamente sostenibile, anche considerando che il perfezionamento dell’operazione avverrà solo nel secondo semestre 2016 - prosegue il dirigente di Igd - L’acquisizione si inquadra nella strategia che presenteremo con il nuovo piano industriale 2015-2018, a cui stiamo lavorando e che sarà ultimato e presentato entro la prima metà di quest’anno”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015