Pino Daniele

Arrivano i risultati della autopsia

Magliano in Toscana

Viaggio fatale, "Pino Daniele si poteva salvare"

07.02.2015 - 10:14

0

"Pino Daniele poteva essere ancora vivo se non avesse intrapreso il viaggio da Magliano verso Roma per farsi visitare dal cardiologo di fiducia". A stabilirlo sono i risultati della autopsia effettuata sul corpo dell'artista napoletano. Come riportato dal Corriere della Sera: "il malore di Pino Daniele, rivelatosi poi fatale, è stato provocato dall’ostruzione di uno dei bypass. Il problema all’apparecchiatura sanitaria salva-vita sarebbe cominciato nella villa di Magliano e si è poi aggravato durante il tragitto verso la Capitale. Ed è proprio per questo motivo che il magistrato ritiene che quel viaggio in auto verso Roma sia la causa principale del decesso. L’occlusione al dispositivo, secondo lui, sarebbe stata risolta senza conseguenze drammatiche se il cantautore avesse atteso l’arrivo dell’ambulanza con a bordo medico e defibrillatore". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015