Calciatore creduto morto: era in casa che dormiva

Francesco Niscio

Orbetello

Calciatore creduto morto: era in casa che dormiva

04.02.2015 - 15:00

0

Lo credevano morto, invece era in casa che dormiva. Durante la notte tra martedì 3 e mercoledì 4 febbraio si è diffusa la voce che Francesco Niscio, 23 anni, attaccante del San Donato e titolare di un ristorante a Capalbio, era defunto. La notizia ovviamente ha mandato nel panico tutti quelli che lo conoscono, molti amici sin dalle prime ore della mattinata sgomenti hanno iniziato a chiamare il suo telefonino. Alla fine Matteo Pira, suo compagno di squadra e amico, è riuscito a parlare con Niscio e quando ha sentito la sua voce ha lanciato un urlo di gioia.

Ma cos'è accaduto? "Pira - spiega Niscio - mi ha detto che in mattinata a Orbetello in un bar ha appreso che durante la nottata sarei morto per infarto. Ho pensato a uno scherzo, ma il telefono ha continuato a squillare e tante persone mi hanno detto che in tutta la Costa D'Argento non si parlava altro che della mia morte”. Niscio è rimasto particolarmente scosso dall'episodio e intorno a mezzogiorno ha postato un messaggio rassicurante su Facebook: "Sono vivo e vegeto e non ho avuto alcun infarto".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015