Forza Italia

Il coordinatore provinciale Luca Agresti

Gresseto

Regionali, Agresti (Forza Italia) lancia Lamioni

26.01.2015 - 18:49

0

Se non è una benedizione poco ci manca. Giovanni Lamioni candidato presidente alla Regione Toscana del centrodestra è più che un’ipotesi. Ad una condizione però. Che la coalizione, in vista della difficile se non impossibile sfida col Pd, ritrovi unità e compattezza. A togliere un po’ di nebbia dal panorama politico maremmano ci pensa Luca Agresti, coordinatore provinciale di Forza Italia che spinge decisamente il presidente della Camera di commercio verso il salto nella politica attiva. “Se mi chiede se Lamioni possa essere il candidato del centrodestra in Regione le rispondo di sì. A un patto però. Che il suo nome riesca a fare sintesi. Questo significa che prima del nome in questo momento si deve lavorare sull’unità della coalizione. Solo così diventiamo vincenti e credibili. Se il nome di Lamioni sarà in grado di operare questa sintesi, cioè diventi il nuovo crogiuolo dei moderai toscani, allora non ci sono problemi. Anzi io tifo per lui”. Ma l’unità del centrodestra non appare scontata. Ci sono partiti che hanno già presentato il loro candidato. “Nulla è scontato nella vita, ma certo dobbiamo lavorare in quella direzione come più volte ha ricordato il nostro coordinatore regionale Massimo Parisi. Tutti nostri sforzi in questo momento vanno in quella direzione. O ritroviamo l’unità e non andiamo da nessuna parte”. Lamioni presidente sarebbe un premio anche alla Maremma. “Lamioni presidente confermerebbe la nostra tradizione politica. E cioè che in momenti particolare la Toscana individua le nostre personalità per dare risposte credibili ai tanti problemi che assillano la nostra regione. Perché parliamoci chiaro: Rossi e il Pd hanno fallito su tutti i fronti. Rossi e Pd hanno fallito ma rimangono quasi imbattibili in Toscana. “E’ chiaro che per noi la sfida è difficile. Poi però vedo il panorama desolante che questi signori hanno lasciato in giro e allora credo che nulla sia impossibile. Andate a vedere cosa hanno combinato in questi anni su temi come sanità, immigrazione e turismo. Un fallimento su tutti i fronti”. Quando uscirà il nome dei candidato presidente? “Facciamo votare il Presidente della Repubblica. Poi nel giro di qualche giorno avrete anche il nome del nostro candidato per la presidenza della Regione Toscana”. Nessuna anticipazione quindi neanche sui candidati consiglieri...“Saranno quattro per partito, ma sui nomi decideremo più avanti. Certo che con la nuova legge elettorale la Maremma sarà rappresentata da uno, massimo due consiglieri. Uno sicuramente è del Pd, quindi per noi sarà dura”. Tra i nomi dei candidati ci potrebbe essere anche il suo? “Vediamo, non lo escludo. Come non escludo la presenza dei consiglieri uscenti. Sicuramente i candidati saranno espressioni di tutto la Maremma e ci saranno anche candidati donne”. Come se la passa Forza Italia in questo momento in Maremma? “Forza Italia gode di ottima salute in Maremma e altrove. Vedrete che l’elezione del Presidente della Repubblica porterà benefici a tutto il centrodestra che ritroverà ovunque lo spirito unitario degli anni passati. Come partito poi stiamo lavorando su tutto il territorio per la campagna tesseramenti in vista dei prossimi congressi. Ho incontrato tanti giovani e questa, credetemi, è la cosa più importante. La dimostrazione plastica che questo partito ha un presente ma avrà anche un futuro. Il 31 gennaio scadranno i termini per il tesseramento, quindi colgo l’occasione che il Corriere di Maremma mi offre di invitare i nostro simpatizzanti, elettori e amici di darci una mano. Il tesseramento può avvenire anche via internet sul nostro sito entro il 31 gennaio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015