Morte di Pino Daniele: indagini a Grosseto per omicidio colposo

Pino Daniele a Umbria Jazz nel 2013

GROSSETO

Morte di Pino Daniele: indagini a Grosseto per omicidio colposo

07.01.2015 - 15:43

0

Si indaga per omicidio colposo sulla morte del cantautore Pino Daniele. Il procedimento, al momento contro ignoti, è affidato al procuratore aggiunto Pierfilippo Laviani e Marcello Monteleone che hanno disposto l’autopsia che verrà svolta dopo il doppio funerale. L’indagine vuole accertare se la richiesta di andare a Roma, dopo essere stato colto da malore, sia arrivata effettivamente dallo stesso artista. A chiedere di far luce su quanto accaduto la sera del 4 gennaio è la seconda moglie, Fabiola Sciabbarrasi: “Amanda - ha detto Fabiola riferendosi alla compagna dell’artista partenopeo - era l’unica in macchina con Pino nell’ultimo viaggio: dica quello che sa. Voglio la verità sulla morte di mio marito per i miei figli e per gli altri suoi figli”. Ieri e ieri l’altro, su mandato della Procura di Roma, alcuni dei familiari presenti al momento della tragedia (i suoi figli maggiorenni) sono stati ascoltati dai carabinieri di Grosseto che il giorno dopo la tragedia aveva acquisito i tabulati delle telefonate intercorse tra la sede del 118 e un’utenza dalla quale è partita la richiesta di aiuto, poi annullata. Fabiola Sciabbarrasi si dice sicura che a guidare l’auto fosse l’ultima compagna del cantautore, e non l’autista (nessuno dei due, peraltro, sarebbero ancora stati ascoltati dai carabinieri). Quella sera, in casa, c’erano i due figli di Fabiola, Sofia e Francesco, c’era anche l’altra figlia di Pino Daniele, Cristina, e secondo la moglie sarebbe stata proprio Cristina ad accompagnare i bambini a Roma mentre Fabiola portava Pino Daniele in ospedale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015