GROSSETO

Truffa dello specchietto: denunciato

29.11.2014 - 11:03

0

I Carabinieri della Stazione di Porto Santo Stefano hanno denunciato un pregiudicato di origine siciliana per aver perpetrato una truffa, cosiddetta “dello specchietto”. L’uomo aveva fatto credere un pensionato del luogo di avergli rotto lo specchietto dell’autovettura durante una manovra, convincendolo a dargli indebitamente la cifra di euro 160 come risarcimento. Una pratica non nuova attraverso la quale molte persone sono state truffa anche in Maremma. In genere succede che il truffatore si avvicina intenzionalmente con la propria auto a quella della vittima fino al contatto. Scende per constatare i danni e mostra lo specchetto (ovviamente rotto in anticipo). A quel punto chiede soldi per evitare le procedure assicurative. Molte persone finiscono in trappola e pagano. Ma qualcuno annuncia di voler chiamare i carabinieri e i truffatori si danno alla fuga. In questo caso non è andata bene al truffatore di turno che è stato denunciato.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015