La deposizione del Governatore Rossi al processo Concordia

La Costa Concordia naufragata davanti al Giglio

GROSSETO

La deposizione del Governatore Rossi al processo Concordia

17.11.2014 - 13:24

0

Anche il Governatore Enrico Rossi chiamato a deporre al processo per il naufragio della Costa Concordia. "Eravamo conosciuti per Galileo Galilei e Leonardo da Vinci, ma adesso tutti ci conoscono per Schettino e le sue oscenità" ha scritto sul suo profilo Facebook prima di essere ascoltato in tribunale, ancora una volta allestito al teatro Moderno. A deporre con lui anche Anna Maria Sargentini, presidente dell’Osservatorio sulla Concordia e il sindaco del Giglio Sergio Ortelli. "La Toscana – ha aggiunto Rossi – vantava un paesaggio straordinario e quel mostro adagiato ha dato un tocco mortale al turismo non solo del Giglio ma di tutta la nostra regione".

"Una caduta generale del turismo balneare" con "il danno maggiore l’accostamento al naufragio della Costa Concordia al marchio della nostra regione – ha aggiunto il presidente Rossi testimoniando in aula al processo nella fase concentrata sulla determinazione del risarcimento del danno – , nota per la sua bellezza, con un evento molto negativo che in parte lo ha deturpato. La Toscana in qualche misura è stata collegata a quell’evento" e il danno al turismo "non può essere compensato, se vediamo i dati dell’affluenza all’isola del Giglio del turismo, con il turismo morboso" dei curiosi che poi andarono sull’isola a vedere il relitto. "C’è stata una caduta in generale del turismo balneare – ha aggiunto Rossi -, in particolare, guarda caso, nell’arcipelago toscano non c’è dubbio che nell’immaginario collettivo il Giglio è l’isola che ha il mostro di ferro adagiato accanto al porto, non è il Giglio come luogo di vacanze".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015