Questura di Grosseto

Grossetano ai domiciliari riceveva in casa pregiudicati

GROSSETO

Riceveva pregiudicati in casa, grossetano torna in carcere

15.11.2014 - 15:24

0

Era stato arrestato a Napoli per spaccio di droga e al 23enne campano residente a Grosseto il giudice aveva dato gli arresti domiciliari. Con il braccialetto elettronico al polso, al giovae era stato fatto divieto di recevere in casa nessuna visita, se non dei familiari. E invece la polizia di Grosseto lo ha beccato in compagnia di persone che nulla avevano a che fare con la propria cerchia familiare, e anzi in alcuni casi erano anche pregiudicati. Per lui il tribunale di Napoli ha dunque disposto il ripristino della custodia cautelare in carcere, e la Squadra mobile lo ha trasferito presso la casa circondariale di via Saffi a Grosseto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015