Carabinieri di Grosseto

Un momento della conferenza con il tenente colonnello Tocci e il maggiore Lachi

GROSSETO

Rapina in banca a Sticciano, i carabinieri di Massa Marittima e Grosseto arrestano due uomini

04.11.2014 - 16:44

0

Il lavoro certosino e continuo dei carabinieri di Grosseto continua a dare risultati. Ultimo in ordine di tempo è l'arresto di due uomini (un palermitano di 54 anni e un foggiano di 47) ritenuti responsabili della rapina al Monte dei Paschi di Sticciano Scalo messa a segno il 30 aprile scorso che fruttò un bottino di 40mila euro. L'indagine svolta dai carabinieri di Grosseto in stretto contatto con i colleghi di Massa Marittima e con quelli di Viterbo ha fatto stringere il cerchio sui due con una lunga serie di precedenti penali dello stesso tenore. I due erano stati artefici di un'altra rapina avvenuta a Bassano Romano in provincia di Viterbo il 30 luglio scorso praticamente identica nel modus operandi con quella di Sticciano. Giacca e cravatta, presumibilmente senza armi ed a volto scoperto. Con tranquillità e fermezza sono entrati prima a Sticciano portando via 40mila euro, poi a Bassano Romano 188mila. Ora, almeno per un po', la pacchia per i due è finita.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...