Ritrovato nella Concordia il corpo di Russel Rebello

Russel Rebello con il fratello Kevin

GROSSETO

Ritrovato nella Concordia il corpo di Russel Rebello

03.11.2014 - 18:16

0

L’annuncio arriva dall’Ansa, e un attimo dopo dal fratello Kevin, che dal momento della scomparsa di Russel non si è mai dato pace. “Dopo 1025 giorni il relitto della Concordia ha reso il corpo di mio fratello. La promessa fatta alla mia famiglia che avrei riportato a casa mio fratello è stata mantenuta. Il corpo di Russel è stato finalmente trovato sul ponte 8 in una cabina del relitto Concordia, che lo ha custodito per più di 1025 giorni. Non ho parole , solo il mio dolore le mie lacrime. Il mio cuore batteva più forte e il mio corpo tremava quando ho dato la notizia ai miei genitori, un istante fa, che ora hanno tirato un sospiro di sollievo. le loro preghiere sono state ascoltate. Grazie a tutti coloro che hanno pregato e creduto che un giorno sarebbe stato trovato. L'agenzia italiana per la protezione civile e Costa Crociere Care Division poco fa mi hanno confermato la constatazione da parte della agenzia di riciclaggio che lavora sulla nave. Ora aspettiamo il test del Dna e le procedure per dare a Russel sua ultima dimora con onore, rispetto e un benvenuto da eroe. India stiamo arrivando”.
Il corpo, sempre secondo quanto si apprende, era impossibile da notare fino ad oggi in quanto era nascosto dal mobilio della nave, rovesciatosi durante le fasi del naufragio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...