L'ultimo saluto a Francesca Mannari, lo strazio della famiglia e degli amici

GROSSETO

L'ultimo saluto a Francesca Mannari, lo strazio della famiglia e degli amici

29.10.2014 - 19:02

0

Suonano lente per Francesca le campane della Collegiata. La chiesa è piena. Stracolma di giovani, come lei che non aveva ancora 25 anni, familiari, amici e tante persone che hanno voluto accompagnarla nell’ultimo viaggio. Un intero paese si è stretto ai cari della giovane donna che prima di morire ha dato alla luce la figlioletta che portava in grembo, nata con il cesareo al pronto soccorso delle Scotte di Siena, quando Francesca Mannari era in condizioni disperate in seguito allo spaventoso incidente che l’ha vista coinvolta venerdì, mentre procedeva con la sua auto lungo la strada delle Cinque Vie, a Lucignano, a poca distanza dalla sua abitazione. E’ surreale il silenzio durante la messa, interrotto solo dalle parole di don Fiorenzo Brocchi. Allora, con la lettura dei testi scritti per Francesca dall’amica più cara, Alessandra, e della futura cognata, Alessia, arrivano le lacrime, quelle che non è più possibile trattenere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...