Rispescia

Iniziativa di Legambiente e Touring Club Italia

GROSSETO

Legambiente e Touring Club Italia hanno promosso il Club delle Vele della Maremma

28.10.2014 - 15:27

0

Legambiente e Touring Club Italia hanno promosso il Club delle Vele: due giorni d’incontri tra i comuni italiani insigniti delle Vele di Legambiente. Un evento che porta alla firma, da parte dei sindaci, della “Carta del Club delle Vele”: un protocollo che detterà le future regole di gestione della costa per tutti i comuni italiani. L’iniziativa, realizzate in collaborazione con il Comune di Castiglione della Pescaia e ICCREA Banca, si è svolta ieri nel Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile “Il Girasole” di Legambiente, mentre oggi i sindaci si ritroveranno a Vetulonia per la firma del protocollo e nel pomeriggio faranno tappa a Castiglione. “Realizzare l’iniziativa sulle buone pratiche di turismo sostenibile costiero in Maremma – ha spiegato Angelo Gentili, responsabile nazionale Legambiente Turismo - ha un grande significato proprio perché il nostro territorio rappresenta uno dei modelli che riescono a mettere insieme natura, cultura, sostenibilità ed economia, valorizzando e dando significato alla cultura ambientale. La scommessa è quella di stimolare confronto e collaborazione con le eccellenze che provengono da tutta la penisola per creare una rete di territori che guardano con forte priorità alla sostenibilità turistica”. Dello stesso parere anche Rossella Muroni, direttrice nazionale di Legambiente. “Abbiamo voluto realizzare questo percorso di confronto tra i sindaci delle cinque Vele per mettere in rete le buone pratiche e le eccellenze in ambito turistico. Tutto questo – ha sottolineato Muroni - per creare le condizioni giuste per rendere la Guida blu, il Mare più bello e le Vele di Legambiente un laboratorio di esperienze condivise che raccontino la nostra idee di turismo e bellezza a livello nazionale in modo efficace per uscire dalla crisi e rilanciare l’economia”. Protagonisti dell'evento sono i comuni costieri, e non solo, che hanno saputo conciliare con successo l'offerta turistica con il rispetto dell'ambiente e una buona gestione del territorio. Obiettivo del workshop è raccontare, analizzare, mettere in rete queste esperienze che possono rappresentare il miglior fattore di crescita e sviluppo di questo Paese.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...