Santa Fiora

Andrea Camilleri in prima fila al teatro comunale

Santa Fiora

Andrea Camilleri cittadino onorario, la grande festa

26.10.2014 - 17:51

0

Da Porto Empedocle a Santa Fiora, un percorso fatto di una ricchissima produzione letteraria, di successi internazionali, dell'amore per l'Italia e di un linguaggio dialettale contadino che accomuna le due realtà in relazioni umane schiette, forti e solidali. Al Nuovo Teatro Comunale si celebra il grande scrittore Andrea Camilleri e il suo rapporto con la comunità di Santa Fiora, che è orgogliosa di accoglierlo. Sul palcoscenico, il sindaco Federico Balocchi ufficializzerà la decisione unanime del consiglio comunale, guidando un pomeriggio eccezionale per Santa Fiora e per tutta la provincia di Grosseto; un'occasione per parlare della bellezza del nostro territorio, della rete sociale ricca e accogliente di questa popolazione e di letteratura.
Insieme al sindaco, Ennio Sensi accompagnerà la narrazione del rapporto tra Camilleri e la gente e i luoghi dell'Amiata: testimoni, i numerosi abitanti che hanno avuto occasione di conoscere lo scrittore. Una conversazione tra il cittadino Camillleri e i giornalisti Emilio Guariglia del Tirreno e Alberto Celata della Nazione, sarà il filo conduttore e la parte centrale prima della consegna formale della cittadinanza.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...