Alluvione: rinviati i termini per pagare le imposte statali

GROSSETO

Alluvione: rinviati i termini per pagare le imposte statali

24.10.2014 - 11:17

0

“Dopo i disastri provocati dalle recenti alluvioni molte città italiane dovranno sobbarcarsi l’onere della ricostruzione per milioni di euro. Il Governo ha ritenuto che considerare i cittadini di questi territori, sul fronte fiscale, alla stregua degli altri, equivalesse ad un immotivato accanimento. Dunque, nell’ambito dell’approvazione della legge finanziaria, ha disposto il differimento dei termini per il versamento dei tributi nelle zone interessati dalle calamità naturali”. La notizia arriva dalla Cgia di Mestre, che pubblica sul suo sito l’elenco dei comuni in cui sono stati rinviati i pagamenti delle imposte e dei tributi statali (Iva e altro) da effettuare entro la fine dell’anno. Tra questi comuni ci sono Manciano, Orbetello, Capalbio, Follonica, Scarlino e Sorano per quanto concerne la provincia di Grosseto. In Toscana altri comuni avranno lo stesso “trattamento”: Bientina, Buti, Calcinaia, Castelfranco di Sotto, Pontedera, Santa Maria a Monte, Vicopisano, Volterra (provincia di Pisa); Larciano, Serravalle Pistoiese (provincia di Pistoia) e Piombino (Livorno). Ci sono poi, ovviamente, molti comuni liguri, piemontesi, friuliani ed emiliani. Resta ovviamente da capire come lo Stato intenda far fronte al mancato introito (che comunque arriverà in un secondo momento visto che si tratta solo di un congelamento e non di un annullamento delle imposte). A questo provvedimento si aggiunge quello che presumibilmente arriverà presto sul fronte regionale, visto che il consiglio ha approvato all’unanimità una mozione con la quale si chiede lo stop alle tasse regionali per le aziende colpite dall’alluvione (tante anche nel Grossetano). Due provvedimenti importanti che però non bilanciano le perdite, quantificate dall’assessore regionale Bramerini in circa 15 milioni di euro solo per quanto concerne la Maremma. Un bilancio drammatico, come drammatica è ancora la situazione in molti comuni. Drammatica al punto che da più parti arrivano proposte di intervento. Tra queste quella presentata ieri mattina dal gruppo consiliare Fratelli d’Italia - Alleanza nazionale di Grosseto che propone di devolvere il gettone di presenza dei consiglieri comunali a favore della raccolta fondi promossa dal Comune di Manciano a seguito dell’alluvione del 14 ottobre. “Negli ultimi anni - scrive in una mozione il gruppo consiliare - e in particolare il 14 ottobre, si sono verificati eventi tragici nelle località nel sud della provincia di Grosseto e ancora non sono stati apportati interventi decisi e concreti al fine di tamponare e fermare il fenomeno delle inondazioni, causati dal fiume Albegna e dai suoi affluenti. Il consiglio comunale di Grosseto impegna il sindaco e la giunta comunale di Grosseto a devolvere a favore del Comune di Manciano, in segno di vicinanza e di sostegno alle popolazioni colpite, l’importo dei gettoni di presenza relativi alla seduta del consiglio comunale del 29 ottobre di tutti i consiglieri comunali o di altro consiglio comunale successivo. Se la mozione non dovesse riceve i voti sufficienti per l’approvazione, si chiede di devolvere l’importo dei gettoni di presenza solo dei consiglieri comunali che abbiano espresso voto favorevole”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015