Gli angeli del fango in azione

Gli angeli del fango in azione

18.10.2014 - 12:17

0

Gli angeli del fango volano senza sosta. Una ventina di ragazzi volontari radunati dalla Rete degli studenti medi si sono attrezzati di tira acqua, scope, pale, secchi e stivali, ma soprattutto di tanta buona volontà, per andare ad aiutare le zone di Polverosa colpite dall'alluvione di pochi giorni fa. Il punto di incontro è stato la stazione di Albinia dove i volontari già presenti sul campo li hanno accompagnati nelle zone dove c'era più necessità. "Appena arrivati nei campi allagati ci siamo subito dati da fare tra mobili incastrati nel fango e stanze completamente ricoperte di melma. Ci siamo tirati immediatamente su le maniche e abbiamo dato una mano. Il problema degli alluvionati non finisce li. Anche all'esterno era un vero putiferio, rami ammassati ricoperti di fango e pozze melmose ostruivano il passaggio tra una parte e l'altra del podere, così abbiamo preso pala e carriola formando una piccola cooperativa di persone e abbiamo ben presto sgombrato uno spazio inagibile." Queste le parole dei ragazzi che si sono mobilitati caricandosi sulle spalle pale e secchi in treno e non si sono arresi davanti al fango che non accennava ad andarsene.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...