Amici di Danilo Manenti: un gruppo su Facebook per lo scomparso

Grosseto

Amici di Danilo Manenti: un gruppo su Facebook per lo scomparso

11.10.2014 - 17:05

0

Un gruppo Facebook di amici per coordinare le ricerche: tutti uniti per trovare Danilo.
Le ultime immagini di Danilo Manenti sono quelle delle 20,57 di mercoledì 1 ottobre, quando l’uomo è passato davanti alle telecamere di videosorveglianza del bar tabacchi di Marina, di fronte alla chiesa. E’ questa la prima e unica immagine del 48enne impiegato della Asl dopo la sua scomparsa, avvenuta quella stessa sera a Grosseto. Le immagini sono state acquisite dalla Questura. L’unica traccia di un suo passaggio è stato il ritrovamento di un cappellino asciutto, sulla spiaggia davanti allo stabilimento Il Faro. Dal quartier generale davanti al bagno dei Vigili del Fuoco, ricerche a tappeto anche ieri: via terra, via mare e via cielo, sono state coordinate dalla prefettura con il sostegno di molti volontari. In queste ore i familiari sono sempre più in ansia e intanto gli amici si sono mobilitati, creando un gruppo su Facebook, “Amici di Danilo Manenti (scomparso)”, che già conta più di 120 membri. Amicizie di lunga data, gente che gli vuol bene e che vuole far di tutto, aggrappandosi alla speranza, per riportarlo a casa, puntando anche ad allargare il gruppo il più possibile per riuscire a organizzare, coordinati con le forze dell’ordine, delle battute di ricerca. La prima dovrebbe essere già in programma per domani alle 9, a Marina davanti al bagno dei Vigili, dove il gruppo, fondato da Daniela Duchi, titolare di una tabaccheria e sua amica da 30 anni, punta a raccogliere più persone possibili, per iniziare una ricerca tutti insieme. La chiamata è rivolta anche al Savoia, al Cai, al gruppi di trekking e guide ambientali, alle scuole con insegnanti di educazione fisica, ai ragazzi e a tutti coloro che si sentono di dare una mano. “Conosco Danilo da più di 30 anni - commenta Daniela Duchi - L’iniziativa è nata per il rapporto di grande amicizia che ho nei confronti di Danilo e per la sua famiglia che conosco oramai da tempo. Ma soprattutto per dare una mano concreta alla ricerche. Provo a sensibilizzare il prossimo in tutti i modi, cercando l’aiuto di tutti ma non sono dentro la loro testa, quindi ancora non so bene quanti potrebbero partecipare - continua - Ho cercato un social come Facebook, perché sono in molti che lo guardano, provando a farlo leggere anche in città diverse da Grosseto. Vorrei cercarlo tutti i giorni, ma il lavoro non me lo permette”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...