Lotta all'abusivismo, il Comune vince in tribunale

Monte Argentario

Lotta all'abusivismo, il Comune vince in tribunale

21.09.2015 - 18:18

0

Giornata storica quella di lunedì 21 settembre nella lotta agli abusi edilizi all’Argentario. Il sindaco Arturo Cerulli ha presentato in un’unica conferenza stampa le sentenze del Consiglio di Stato e della Cassazione che condannano in modo definitivo i proprietari di uno dei manufatti della Feniglia e della casa cantonieria sull’omonima spiaggia di Porto Santo Stefano. Nessuno dei due può usufruire della sanatoria, devono rifondere le spese al Comune e attenersi alle sue disposizioni. Che, nel caso della Feniglia, dovrebbero essere di un’imminente demolizione, al pari di quanto è già stato fatto per una sessantina di manufatti e di quanto di farà per i restanti 20-30. “Perché - ha detto un gongolante Cerulli - entro la fine del mio mandato voglio togliere completamente la casbah e far tornare la Feniglia la spiaggia Paradiso nota dappertutto”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015