Manciano

La minoranza: "Al 118 manca personale sanitario per l'emergenza"

03.09.2015 - 11:57

0

Mario Mecarozzi, Roberto Bulgarini e Luca Pallini, consiglieri comunali del gruppo di minoranza  “Manciano Comune Aperto”, hanno deciso di scrivere una lettera alla dirigenza dell'Asl 9 di Grosseto con la quale chiedono spiegazioni in merito alla "situazione di disfunzione che sta subendo da tempo la postazione Pet 118 del comune di Manciano".  Una lettera - fa sapere con una nota il gruppo di minoranza mancianese - che è stata fatta pervenire anche al prefetto di Grosseto, Anna Maria Manzone, al governatore Enrico Rossi e all'assessore regionale Stefania Saccardi.

"Sappiamo ormai da mesi che la postazione territoriale del 118 di Manciano subisce a giorni alterni una continua disfunzione dovuta alla mancata presenza di personale sanitario specifico per l’emergenza urgenza (infermieri e medici) nella postazione e sull'ambulanza territoriale - sostengono i tre consiglieri - Ci risulta che la postazione spesso e volentieri rimane scoperta e quindi priva di personale sanitario, in lassi di tempo che vanno da 12h a 24h in totale, buchi che vedono la non funzionalità e operatività del Pet territoriale e quindi del servizio di 118 comunale, funzionalità compromessa dal mancato invio di personale sanitario nella postazione mancianese. Questa situazione, oltre che a creare un disservizio, va anche a svantaggio della popolazione di Manciano. Di fatto negli ultimi tempi, da testimonianze appurate tra i cittadini, c'è stato chi chiamando il 118 per una necessità si è visto arrivare l’ambulanza territoriale dell’emergenza/urgenza priva di un sanitario a bordo, o peggio ancora ha dovuto aspettare l'arrivo di una seconda ambulanza con sanitario a bordo dai comuni limitrofi come Scansano, Pitigliano o Capalbio. Questa situazione riteniamo che sia allarmate e preoccupante per l’incolumità dei cittadini, ma anche per la presenza turistica che si riversa nelle nostre zone in certi periodi dell’anno: pertanto vorremmo sapere quali sono le motivazioni che ad oggi fanno emergere questo frequente disservizio nel comune di Manciano".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015