Castiglione

Trionfo Ponte Giorgini

Castiglione della Pescaia

Palio, Ponte Giorgini all'ultimo respiro

16.08.2015 - 21:14

0

È il Ponte Giorgini ad aggiudicarsi un palio adrenalinico, da cardiopalma (vedi tutte le foto). Il 61º palio castiglionese ha regalato emozioni dallo sparo di partenza fino al taglio del traguardo, avvenuto praticamente "in tandem" tra la barca del Ponte Giorgini e quella della Piazza: unite per tutta la gara, le prue delle due imbarcazioni hanno tagliato il traguardo davanti alla Capitaneria di Porto separati da solo una manciata di decimi di secondo, tra le urla della folla elettrizzata da uno stoico testa a testa. In terza posizione la Portaccia, a pochi secondi di distanza la Marina, nel finale il Castello. Tutti i cinque equipaggi hanno eseguito una gara allo stremo delle forze, stoici nell'affrontare il mare ed il forte vento di Maestrale, in una gara al limite del proibitivo: con le condizioni meteo-marine che hanno reso il 61º palio castiglionese uno dei più emozionanti di sempre. In principio la partenza è stata ritardata, con il riscaldamento degli equipaggi che si prolungava alla ricerca della temperatura ottimale e dell'ok della Giuria: qualche attimo per allinearsi alle corsie, assegnate dalla spiaggia verso il mare a Marina, Portaccia, Ponte Giorgini, Piazza, Castello, poi lo sparo. Il Ponte Giorgini e la Piazza subito davanti, con le due prue incollate, seguivano Portaccia e Marina appaiate, mentre il Castello stentava a prendere il ritmo. Alla prima virata Ponte e Piazza entrano alla pari, con i biancoblu forse più abili a stringere la boa, la Portaccia esce dalla prima virata avanti alla Marina, il Castello invece guadagna sia in virata che nella seconda vasca sulla Marina, che in prima corsia appare decisamente in difficoltà. Alla seconda virata il testa a testa tra Ponte e Piazza si rinnova, con i secondi che eseguono una virata magistrale, la Portaccia allunga sulla Marina e sul Castello. In ultima virata il Ponte ha lo slancio per mettere mezza barca davanti alla Piazza, con il testa a testa che viene tenuto fino alla boa di rientro in porto canale: qui il Ponte interpreta bene la traiettoria e sfrutta il vantaggio, ma la Piazza ci crede ancora, con la prua biancoverde che sfiora la poppa biancoblu fino all'arrivo. Un palio intenso, combattuto, con tanto di volata  in porto, per la gioia dei castiglionesi e turisti presenti: al Ponte va il 61º palio marinaro, alla Piazza l'onore delle armi, con tanto di abbraccio finale tra gli equipaggi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia
Lo stop a Paolo Savona

Mattarella non può scegliere il ministro dell'Economia

Con un comunicato ufficioso il Quirinale ha fatto sapere di non accettare diktat sul ministero dell'Economia da parte di Matteo Salvini e Luigi Maio, di fatto sbarrando la porta al professore Paolo Savona. Verto che la Costituzione prevede un confronto fra il premier incaricato (il professore Giuseppe Conte) e il capo dello Stato (Sergio Mattarella) sulla squadra ministeriale. E per i compiti del ...

 

Spettacoli

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Massa Marittima

Nel chiostro la mostra omaggio dei ragazzi al maestro Fontana

Sarà inaugurata venerdì 25 settembre alle 17,30 e resterà visitabile fino al 6 gennaio 2016 la mostra fotografica allestita al Chiostro di Sant’Agostino "Le forme ...

21.09.2015

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...

19.09.2015

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Grosseto

Aperte le iscrizioni alla scuola di musica Chelli

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende con slancio anche l’attività della scuola di musica Chelli, che insieme alla scuola d’infanzia San Giuseppe, alla scuola media ...

17.09.2015