Due fratelli inventano la pizza dietetica

Riccardo e Marco Galgani premiati dal sindaco di Siena

Follonica

Due fratelli inventano la pizza dietetica

10.10.2014 - 13:02

0

La prima cosa che viene tolta nella dieta? Nella lista dei nemici più agguerriti della linea, insieme a pasta e pane, c’è la mitica e insostituibile pizza che tanto piace agli italiani. Ma da oggi le varie tabelle dei regimi alimentari dovranno essere riviste dagli specialisti dell’alimentazione: è arrivata infatti la pizza che fa bene. Un impasto particolare derivato da sette anni di lunghi studi da parte di due fratelli follonichesi, Riccardo e Marco Galgani, in collaborazione con l’Università di Siena, che sono stati premiati nella città del Palio con un prestigioso trofeo internazionale durante lo svolgimento della mostra Biotech: “Noi e il nostro staff siamo andati a questa premiazione sottovalutandola, convinti di dover solo presenziare all’evento, ma non è stato così - confessano i Galgani - Abbiamo attirato l’attenzione di tutto il pubblico presente e subito dopo abbiamo ricevuto numerose telefonate dall’estero - Stati Uniti, Dubai, Germania - da parte di persone a cui il nostro prodotto è piaciuto e che ci vogliono conoscere. Siamo stati molto felici di sapere che siamo anche in lista per l’Expo”.
Golosi di pizza spalancate i forni, perché questa ricetta consente di servirla in tavola tutti i giorni. Pensata per ridurre l’apporto calorico e facilitare la digestione, sarà l’unico prodotto che farà dimagrire invece che ingrassare. L’impasto è ad alta percentuale proteica con bassissimo contenuto di carboidrati ricchi di fibre e di sale. Concludono le sue caratteristiche un basso indice glicemico e la totale assenza di conservanti e additivi chimici. Una vera e propria rivoluzione che consentirà a tutti di mangiare la pizza e rimanere in forma.
La cosa sembra ancora più fantastica se si considera che i fratelli Galgani sono due personal trainer che, con il supporto di un team di ricercatori in fisiologia e nutrizionismo, sono riusciti a conciliare le due facce del benessere e che da sempre lavorano gomito a gomito. L’alimento prodigioso entrerà in commercio entro due mesi e l’azienda, la Ri.Ma Benessere che parte con la migliori premesse alla faccia della crisi, avrà base tra Cecina e Follonica. Grazie all’Università di Siena i Galgani hanno potuto superare tutti i controlli necessari per l’affidabilità del prodotto perché quest’incredibile novità possa essere finalmente messa sulle nostre tavole.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...