Un evento per ricordare Simone Camilli

Simone Camilli

PITIGLIANO

Un evento per ricordare Simone Camilli

01.11.2014 - 20:55

0

Un grande evento dedicato a Simone Camilli al teatro Salvini di Pitigliano andrà in scena sabato 15 novembre su iniziativa di alcuni cittadini locali per ricordare il giovane e sfortunato reporter morto a Gaza lo scorso mese di agosto, figlio del sindaco di Pitigliano Pierluigi Camilli.
Niente politica, nessuna bandiera, ma soltanto un modo per ricordare un ragazzo che amava il suo lavoro e che ogni giorno rischiava la vita per raccontarci una realtà così lontana, ma che la sua morte improvvisa ha reso molto più vicina, ricordando a tutti come la guerra faccia parte anche delle nostre vite.
L'organizzazione dell'evento è in mano ad alcuni esponenti della comunità di Pitigliano che già nelle scorse settimane avevano realizzato una lettera firmata per stimolare la vicinanza della comunità locale a questo avvenimento e a rimboccarsi le maniche per fare qualcosa di concreto. Quel "qualcosa" si è concretizzato nei giorni scorsi e con il benestare del Comune di Pitigliano è nata questa serata chiamata: "Storie di Gaza", un evento dinamico con vari spettacoli, musica oltre che filmati e testimonianze provenienti dal Medio Oriente. L'iniziativa sarà di beneficenza, sarà possibile fare donazioni che andranno direttamente ai progetti del centro Amal Al Mustakbal del campo profughi di Aida (Betlemme). 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Spettacoli

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

La presentazione

Grosseto

Tre giorni di eventi per celebrare il cavallo

Dal 25 al 27 settembre ritorna il Festival dei cavalli datato 2015. Tre giorni intensi all’insegna dei destrieri nello scenario del Centro militare veterinario di via ...